Una donna e un uomo attraversano un prato nel parco naturale Parc Ela. Sullo sfondo si estendono numerose cime montuose.
Indietro

Vivi il tempo libero nel rispetto dell’ambiente.

Esplora la Svizzera con i trasporti pubblici.

Quest’estate esplora la Svizzera con i trasporti pubblici. Lo stesso viaggio in treno può rendere l’esperienza ancora più speciale: attraversa ponti storici, percorri spettacolari paesaggi di montagna e costeggia laghi dall’intenso colore blu. Grazie alla fitta rete dei trasporti pubblici, per la maggior parte delle famiglie in Svizzera la fermata più vicina dista solo cinque minuti a piedi. Autobus, treni, battelli e impianti di risalita permettono di raggiungere anche i luoghi più remoti del Paese all’insegna della massima sostenibilità. Cosa aspetti? Per il tuo tempo libero parti con «Swisstainable nella direzione giusta».

Sentiero tra le chiome degli alberi di Neckertal.

Nel maggio 2018, a Mogelsberg nella regione del Toggenburgo, vicino San Gallo, è stato inaugurato il primo sentiero svizzero tra le chiome degli alberi. Lungo 500 metri e accessibile senza barriere, il sentiero parte a livello del terreno per arrivare fino alle cime degli alberi: un’esperienza naturalistica unica a contatto con il mondo animale e vegetale.

Circa 40 postazioni ti permetteranno di scoprire gli alberi più da vicino, ascoltare i suoni del bosco, conoscere gli animali o semplicemente rilassarti. Dalla piattaforma panoramica, a oltre 50 metri di altezza, si gode di un’ampia vista sull’intera valle di Neckertal fino ai massicci dei Churfirsten e all’Appenzello.

Se hai voglia di uno spuntino, al bistrò self-service ti aspettano semplici piatti caldi e freddi. Il sentiero tra gli alberi offre tante possibilità di svago e relax grazie a un percorso vita, un rifugio, un percorso avventura nel bosco, postazioni grill, aree di sosta, un parco giochi per bambini e uno stagno naturale.

Puoi viaggiare con i trasporti pubblici fino alla stazione di Mogelsberg. Da lì la zona «Steinwäldli» è raggiungibile in 30 minuti a piedi.

Erlebnispfad-Baumwipfelpfad-Frau-Aussicht
Fino al 20% di sconto.
Offerta combinata «Sentiero tra le chiome degli alberi di Neckertal».

Parc Ela Trek.

Chi cerca tranquillità, paesaggi mozzafiato e tappe più impegnative troverà tutto questo nei Grigioni, con il nuovo sentiero escursionistico a lunga distanza Parc Ela Trek. In 17 tappe giornaliere, il percorso si snoda lungo i passi alpini intorno al più grande parco naturale della Svizzera.

In due ore di treno dalla stazione centrale di Zurigo si raggiunge Tiefencastel, nella valle dell’Albula, il punto di partenza ideale per il Parc Ela Trek. Da lì comincia una ripida salita verso il grazioso lago Lai digl Feil a 2400 metri di altitudine. Da questo punto in poi, il sentiero rimane quasi sempre a 2000 metri di altitudine e ti permette di allontanarti dalla frenesia e immergerti nella quiete della montagna.

L’itinerario prosegue fino a Ziteil, il luogo di pellegrinaggio più alto della Svizzera, fino al triplice spartiacque del Piz Lunghin e poi nella Ducantal, un sito di fossili del Triassico conosciuto in tutto il mondo.

Chi percorre il Parc Ela Trek si addentra in un territorio di importanza storica: già commercianti, eserciti e re attraversavano le Alpi grazie ai passi del Settimo e del Giulia. La quinta tappa del percorso conduce da Juf attraverso il Passo della Forcellina fino alla vetta del Passo del Settimo e da lì al nuovo rifugio omonimo.

Nell’ultima tappa si possono ammirare ancora una volta paesaggi naturali e culturali mozzafiato. Lì il sentiero conduce dalla Wiesner Alp, sopra Davos Wiesen, fino ai graziosi maggenghi di Aclas Dafora e Aclas Davains. Se vuoi, qui puoi fare una pausa e goderti il favoloso paesaggio, con le antiche case e le stalle dalle travi annerite dal sole, il verde prato in leggera pendenza e l’imponente triade composta dal Piz Ela, il Corn da Tinizong e il Piz Mitgel. Il sentiero prosegue poi attraverso la romantica e selvaggia Val digl Guert, passando per il Culmet, fino a Lenzerheide, meta finale del Parc Ela Trek. Da Lenzerheide puoi raggiungere Coira comodamente con l’autopostale e proseguire poi con le FFS fino a Zurigo.

Maggiori informazioni su Swisstainable.

Viaggiare in Svizzera significa lasciarsi ispirare dalla bellezza della natura e dare al turismo responsabile il posto che merita. Il turismo sostenibile conferisce al viaggio il suo significato più autentico e crea ricordi duraturi. Con "Swisstainable", Svizzera Turismo, insieme al settore, ha creato un programma di sostenibilità a supporto del turismo responsabile in tutto il Paese. Questo programma unisce le imprese turistiche e gli enti pubblici che hanno nel proprio DNA la responsabilità nei confronti delle persone e dell'ambiente. Perché una cosa è certa: più si adotta uno stile di viaggio consapevole, minore sarà l'impronta ecologica. Con "Swisstainable", visitatrici e visitatori possono scoprire la Svizzera in modo più intenso e consapevole.

Tutte le informazioni sui viaggi sostenibili su myswitzerland.com/swisstainable

Escursioni sostenibili in montagna con Swisstainable.

fino al 20% su una serie di offerte per escursioni e gite in montagna.

Acquista ora
Altre idee per il tempo libero.
Mostra tutto
Ti piace questo articolo?
EXTERNAL_SPLITTING_BEGIN EXTERNAL_SPLITTING_END